NELLA VITA CI VUOLE POESIA

Giovedì scorso ho conosciuto un gruppo di giovani sognatori.

Due mesi fa hanno dato vita ad un progetto chiamato “Poesie Metropolitane”: impiegano la poesia in azioni di recupero urbano per coltivare bellezza in aree degradate della città. L’idea mi è piaciuta e così ho deciso di partecipare. Ecco il mio piccolo contributo:

 

Cammino a piedi nudi nell’anima avvolta da silenzi di cartapesta.

Morbidi tessuti riscaldano ciò che resta del cuore.

Frammenti e petali colmano distanze ineludibili.

Maria Teresa Scafarelli

20160121_223434

Felice week end! 😉

Cosa ne pensi? se ti va lasciami un commento qui sotto ;)